Morsettiere di Woertz 

VELOCE – FLESSIBILE – ECONOMICO – RIDOTTO CONSUMO DI RISORSE 

Catalogo dei prodotti 

Morsettiere

Uno degli elementi più semplici di un circuito elettrico sono le morsettiere.
Hanno solo due semplici funzioni: in primo luogo, collegare tra loro conduttivamente i fili metallici delle morsettiere, in secondo luogo, trattenere meccanicamente le estremità dei fili metallici.Tuttavia, per svolgere queste funzioni a lungo termine a un elevato livello qualitativo, è necessario tenere adeguatamente conto di una serie di fenomeni fisici.
Gran parte di tutto ciò non viene interpretata correttamente o viene in parte fraintesa.
Fondamentalmente, tutte le morsettiere hanno gli stessi componenti.
Le estremità del filo metallico da collegare vengono premute in modo amovibile sul ponte di collegamento. 

Morsettiere in sintesi 

Morsetti a vite 

Il morsetto a vite è la morsettiera più massiccia con il miglior contatto. 

  • Massimo sviluppo di potenza 
  • Morsetto a vite con contatto laterale 
  • Il morsetto per tutte le applicazioni 
  • Spazio per l’applicazione delle diciture frontale 
  • Il morsetto più venduto in Svizzera 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Morsetti a molla di trazione 

Il morsetto a molla di trazione ha una forza di contatto media e può essere montato rapidamente. 

  • Uso funzionale di tutti gli elementi 
  • Spazio per l’applicazione delle diciture frontale e laterale 
  • Compatibile con rastrello di collegamento trasversale avvitato 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Morsetti a molla a innesto 

Il morsetto a molla a innesto ha la forza di contatto più bassa ed è la morsettiera più economica. 

  • Morsetto a innesto con comodo contatto 
  • Ampia sezione trasversale da 0.5 – 4 mm² 
  • Spazio per l’applicazione delle diciture frontale 
  • nuovo rastrello di collegamento trasversale a spina 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

La giusta tecnologia per ogni applicazione 

Background tecnico

Confronto con il massimo sviluppo di potenza 

La forza di serraggio dipende da: 

  • Momento torcente
  • Forza elastica (limitata dalla capacità di carico dell’alloggiamento, dalla resistenza alla flessione del filo metallico/trefolo)
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Resistenze di contatto 

La resistenza e la qualità del contatto dipendono da: 

  • Superficie di contatto 
  • Forza di contatto 
  • Materiale di contatto 
  • Strati estranei (ossidi, sporco) 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Tempi di montaggio – differenza 

La verità sui tempi di montaggio e la differenza tra morsetti a vite e morsetti a molla a innesto. 

YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Forze cinetiche in caso di movimento vibratorio 

Le forze cinetiche dipendono da: 

  • Massa del conduttore 
  • Frequenza di movimento 
  • Forza di serraggio > come forza cinetica 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Dissipazione della produzione di calore 

La produzione di calore dipende da: 

  • Qualità del contatto 
  • Amperaggio
  • Dimensione della superficie delle parti metalliche 
  • Capacità termica (quantità di calore accumulabile) delle parti metalliche 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Dissipazione della produzione di calore 

La produzione di calore dipende da: 

  • Qualità del contatto 
  • Amperaggio
  • Dimensione della superficie delle parti metalliche 
  • Capacità termica (quantità di calore accumulabile) delle parti metalliche 
YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Componenti elettrici

Guida profilata art. nr. 4382 e 4383, tipo C30 

29×15×2mm e 32×18×3mm

  • disponibile in quattro versioni di materiale diverso 
  • Pagando un supplemento per il taglio, forniamo le guide profilate in qualsiasi lunghezza desiderata 
  • A un costo aggiuntivo, le guide profilate sono disponibili con fori di fissaggio o con chiavi 
Profilschiene 4383R

Guida combinata art. nr. 80291, DIN35/C30

29×15×2mm e 32×18×3mm

  • Fianchi esterni secondo EN 60715 
  • Per l’apertura a scatto di morsetti e dispositivi secondo DIN35 
  • Profilo interno per l’alloggiamento delle linguette serie 4420 e 44320 e degli installatori rapidi serie 4350 
Profilschiene 80291 2

Installatore rapido in lega di alluminio temprato 

per guide profilate n° 4382, 4383 e 80291, tipo C30 

  • disponibile anche in acciaio inox A4 
  • con vite con testa a intaglio esagonale 
  • per la posa di cavi, dei supporti per i cavi sono sempre necessari 
43695 massbild neu
Schnellverleger Woertz AG